Freccia Vallone 2022, Alejandro Valverde: “Oggi ho dato veramente tutto, Dylan Teuns è stato il più forte”

Alejandro Valverde saluta la Freccia Vallone 2022 con un secondo posto. Alla sua ultima partecipazione ad una corsa che ha conquistato cinque volte, di cui quattro consecutive, e che lo ha visto salire, con oggi, ben nove volte sul podio finale, il murciano va davvero vicino ad una vittoria che a 42 anni da compiere fra pochi giorni sarebbe stata davvero straordinaria. Il secondo posto, migliorando il terzo della passata stagione, resta comunque un risultato di grande prestigio, importante anche per la sua Movistar sinora non proprio entusiasmante in questo inizio di stagione, confermando tutta la sua importanza e competitività

“Sono arrivato al finale esausto, come tutti ovviamente – commenta ai nostri microfoni dopo il traguardo, mostrandosi soddisfatto per un secondo posto arrivato dopo aver avuto l’illusione di poter vincere – Ho cercato di superarlo, lo avevo affiancato bene e sembrava potessi superarlo, ma alla fine ha rilanciato e mi ha battuto. Sono comunque contento di essere arrivato secondo e di essere salito sul podio per la mia ultima Freccia, migliorando anche il terzo posto dello scorso anno”.

Nessun rimpianto dunque per lo spagnolo, che prende questo importante risultato anche per guardare con fiducia alle prossime corse, partendo ovviamente dalla Liegi – Bastogne – Liegi in programma domenica: “Ci sono volte in cui pensi che avresti potuto fare qualcosa in più, ma sinceramente oggi ho dato veramente tutto. Dylan Teuns è stato più forte e bisogna fargli i complimenti. Sto bene, sono arrivato qui senza correre dopo il Catalogna. Penso che oggi sia un buon risultato in vista di Domenica e che posso fare bene anche alla Liegi”.

Scegli la tua squadra per la quarta tappa del Fanta Tour de France! Montepremi minimo di 600 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button