© Deceuninck - QuickStep / Getty Images

Deceuninck Quick-Step, ritiro a Calpe dal 10 al 20 dicembre

La Deceuninck Quick-Step si raduna in vista del 2020. Per il terzo anno di fila la compagine belga si radunerà nella città costiera di Calpe e da lì cominciare a gettare le basi e a delineare i programmi dei vari corridori per la prossima stagione. Al raduno, che comincerà il prossimo 10 dicembre, saranno presenti tutti i ventotto corridori in organico, compresi gli undici nuovi arrivi, tra cui spiccano i nomi di Davide Ballerini e, soprattutto, di Sam Bennett. I corridori alterneranno attività ludiche a sessioni di allenamento in bici e in palestra e verrà divisi in gruppi a seconda dei programmi che verranno tracciati per la prossima stagione.

“I primi tre giorni saranno dedicati principalmente agli shooting fotografici – spiega l’allenatore Koen Pelgrim al sito ufficiale della squadra – ma faremo anche lavori di core stability, cardio, controlli medici e altri test per capire come i corridori sono usciti dall’ultima stagione. Dopo questi tre giorni comincerà l’allenamento vero e proprio, con i corridori che saranno divisi in gruppi a seconda dei loro obiettivi”.

Una raduno che servirà anche a far crescere l’affiatamento tra i vari corridoi, visti anche i numerosi nuovi arrivi: “Questo raduno è molto importante, dato che alcuni corridori avranno la prima gara tra un mese in Australia, quindi è fondamentale che trovino una buona condizione a dicembre. È una buona cosa avere un solido blocco di allenamenti ora e anche passare del tempo insieme, specialmente quest’anno che abbiamo così tanti nuovi corridori”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.