BORA-hansgrohe, Cesare Benedetti felice del rinnovo: “Qui ho trovato la mia dimensione di corridore”

Cesare Benedetti continuerà a correre con la BORA-hansgrohe anche nel 2021 e 2022. Lo scalatore trentino, 33 anni tra pochi giorni, ha convinto la dirigenza della squadra tedesca a proseguire un sodalizio di lunga data che dura ormai dal 2010, quando approdò all’allora Team NetApp. Oggi rappresenta tutto il percorso fatto da questa squadra dalla categoria Continental a quella WorldTour, nel corso del quale è stato in grado anche di togliersi alcune soddisfazioni personali, tra cui il successo nella Cuneo-Pinerolo dello scorso anno al Giro d’italia 2019 e la maglia di miglior scalatore alla Tirreno-Adriatico 2016.

Sono sicuramente molto contento che la mia carriera nel gruppo continui – dichiara lo stesso Benedetti – ed essere riuscito a firmare un contratto in una situazione così delicata per il ciclismo, in un periodo di grande insicurezza e instabilità, è per me doppiamente soddisfacente. Qui alla BORA-Hansgrohe penso di aver trovato la mia dimensione di corridore e sarò ancora felice di dare il massimo per contribuire alla causa del team. Un grande ringraziamento va anche alla High Quality Sport Management che mi ha supportato e mi ha seguito sempre da vicino con precisione e grande competenza in questa fase”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.