© LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

Bora-hansgrohe, triplo rinnovo: Maximilian Schachmann firma sino al 2024, Lukas Pöstlberger e Cesare Benedetti per due anni

Triplo rinnovo in casa Bora – hansgrohe. La formazione tedesca, sinora grande protagonista della ripresa della stagione con il dominio al Sibiu Tour e il successo di Felix Grossschartner nella tappa di apertura della Vuelta a Burgos, annuncia oggi le conferme di alcuni importanti uomini del proprio organico. Il primo, nel segno di una grande continuità è Maximilian Schachmann, con il campione tedesco che ha firmato un nuovo contratto quadriennale, ovvero con conclusione nel 2024. Rinnovo biennale invece per due preziosi gregari per i capitani, Lukas Pöstlberger e Cesare Benedetti, entrambi corridori che hanno comunque mostrato di poter ottenere risultati preziosi in prima persona conquistando una tappa ciascuno al Giro d’Italia.

Particolarmente significativo l’accordo con il corridore italiano, che assieme ai tedeschi Andreas Schillinger e Michael Schwarzmann (che avevano già rinnovato questo inverno) è l’unico corridore ancora in squadra del primo organico del team, fondato a livello continental nel 2010.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.