© Team Sky

Team Sky, ufficiale l’accordo con INEOS: cambio nome a maggio

Era nell’aria ed ora è ufficiale: il Team Sky diventerà Team INEOS. Le parti hanno raggiunto l’accordo in queste ore e non si dovrà nemmeno aspettare il prossimo anno per vedere la nuova squadra in gruppo. Già a partire dal 1 maggio, infatti, la formazione passerà nelle mani del magnate inglese Jim Ratcliffe, con il Tour de Yorkshire 2019, in partenza il giorno dopo, che vedrà l’esordio ufficiale del Team INEOS. La compagnia proprietaria della squadra, la Tour Racing Limited, è stata quindi acquistata dall’uomo più ricco d’Inghilterra, che permetterà di mantenere i contratti con corridori e staff già esistenti in precedenza.

“Il ciclismo è uno sport di resistenza e di tattica, che sta guadagnando sempre più popolarità in giro per il mondo – spiega Ratcliffe, amministratore delegato di INEOS, azienda operante nel settore chimico – Fa bene alla forma fisica e alla salute, evitando traffico e inquinamento nelle città. Siamo onorati di avere la responsabilità di gestire una tale squadra professionistica”.

Grande soddisfazione anche per Dave Brailsford, che tanto si è adoperato per garantire un futuro alla sua squadra: “È una grande notizie per la squadra, i tifosi del ciclismo e lo sport in generale. Finisce l’incertezza intorno alla squadra e la velocità con cui si è chiuso tutto dà grande fiducia per il nostro futuro. In Jim Ratcliffe INEOS sono sicuro che abbiamo trovato i giusti partner, la cui visione, passione e spirito possono portarci a successi ancora più grandi sia in bici che non. È l’inizio di un nuovo ed eccitante capitolo del Team INEOS”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.