© LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

Un Anno Fa…Giro d’Italia 2019, Ciccone vince la Maglia Azzurra: “Il grosso è stato fatto, domani potrei provarci ancora”

Giulio Ciccone matematicamente vincitore della Maglia Azzurra del Giro d’Italia 2019. Pur senza aver conquistato punti oggi, dall’alto dei suoi 229 punti l’abruzzese ha ormai un margine incolmabile per qualsiasi rivale. Il più vicino è infatti Richard Carapaz (Movistar), ma i 66 punti dell’ecuadoriano non possono bastare neppure sommati ai 143 ancora a disposizione (di cui 140 solo domani). Per il corridore della Trek – Segafredo ora la missione è dunque arrivare a Verona, per poter conquistare il suo secondo grande obiettivo di questa edizione della Corsa Rosa, che lo ha visto assoluto protagonista sui GPM, in Maglia Azzurra dal primo giorno, con anche un bel successo a Ponte di Legno.

“Per me è stato un Giro finora perfetto, avevo l’obiettivo di provare a vincere una tappa e prendere la Maglia Azzurra – commenta dopo il traguardo – Domani sarà un’altra giornata dura, ci proverò sicuramente, ma il grosso è stato fatto. Sicuramente sarà un’altra tappa bellissima e adatta alle mie caratteristiche. La condizione c’è, anche oggi mi sentivo abbastanza bene e potrei provarci ancora“.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.