© Arkéa-Samsic

Tour de France 2019, Warren Barguil: “Sono contento di aver raggiunto la Top 10, per me e per la squadra”

Warren Barguil esulta per aver centrato la top 10 nel Tour de France 2019. Il corridore della Arkéa-Samsic al termine dell’ultima tappa di montagna ha espresso tutta la sua soddisfazione per il risultato raggiunto e tutta la sua gratitudine nei confronti del team che lo ha sempre supportato. Un risultato che il campione nazionale francese aveva già raggiunto nel 2017 e che, come affermato anche dal direttore sportivo della formazione francese, Yvon Ledanois, serve a riscattare un anno difficile per il ventottenne scalatore transalpino.

Sono contento di aver raggiunto la top 10 al Tour, per la squadra e per me– ha esordito l’ex Giant-La mia formazione mi ha dato fiducia, io ho lavorato molto e ho trovato il mio miglior livello. Sono resistente e tenace e questa è la mia forza la Tour o in una corsa di tre settimane”.

La soddisfazione di Barguil è condivisa anche da Yvon Ledanois, che spera ora in un buon risultato di André Greipel nella tappa odierna per poter chiudere in bellezza: “La Top 10 è un buon risultato. È stato importante per Warren, che ha potuto così dimostrare che il suo magnifico Tour del 2017 non è stato frutto del caso. Ora ci serve un buon risultato di André Greipel a Parigi e poi possiamo andare a berci qualcosa tutti insieme”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.