Tour de France 2020, Presentazione Percorso e Favoriti 19ª Tappa: Bourg-en-Bresse – Champagnole (166,5 km)

Dopo tre giornate senza quasi respiro, la terzultima tappa del Tour de France 2020 propone un percorso più semplice. Nei 166,5 chilometri della Bourg-en-Bresse – Champagnole, infatti, dovrebbero tornare protagonisti i velocisti, per lo meno quelli più resistenti e che hanno superato meglio la terribile tre giorni sulle Alpi. Non è tuttavia da scartare la possibilità che la fuga di giornata possa giungere al traguardo, anche se ovviamente molto dipenderà dalle energie rimaste ai corridori dopo 18 frazioni. Una tappa dove gli uomini di classifica quasi sicuramente penseranno soprattutto a risparmiare le forze in vista della difficile cronometro di sabato, ultima fatica prima della passerella finale a Parigi.

Percorso Diciannovesima Tappa Tour de France 2020

Il tracciato della frazione non si presenta particolarmente complesso, perlomeno nella prima parte. Dopo la partenza da Bourg-en-Bresse, spesso sede di tappa alla Grande Boucle, per i primi 76 chilometri i corridori troveranno soprattutto pianura, seppur leggermente ondulata. Una volta attraversato il comune di Voiteur poi, si affronterà l’unico GPM del giorno, la breve Côte de Chateau-Chalon (4,3 km al 4,7%), che non sarà però l’unica salita della giornata.

Da qui, ormai giunti a metà gara, la strada inizierà infatti a proporre una serie di “mangia e bevi” che potrebbero rimanere nelle gambe dei corridori, in particolare dei velocisti puri, che rischieranno addirittura di non riuscire a seguire il ritmo del gruppo. Prima di lanciarsi verso il finale, ai -49 dalla conclusione, verrà anche affrontato il traguardo volante di Mournans. L’arrivo di Champagnole, infine, non presenta difficoltà a parte un’ultima curva ad angolo retto a destra a 1200 metri dal traguardo, svolta che immetterà sul rettilineo finale.

ORARIO DI PARTENZA: 13:30
ORARIO DI ARRIVO (PREVISTO): 17:27-17:48
DIRETTA TV: 14:00-18:10 Rai 2 / 13:25-17:55 Eurosport 1 / Eurosport Player
HASHTAG UFFICIALE: #TDF2020

Salite Diciannovesima Tappa Tour de France 2020

NOMECATQUOTAGPMINIZIOLUNGH% MED
Côte de Chateau-Chalon44668277,74,34,7%

Favoriti Diciannovesima Tappa Tour de France 2020

Arriva una nuova occasione per i velocisti, più o meno. In un percorso adatto a uomini veloci, ma dotati di buona resistenza in salita il favorito non può che essere Peter Sagan (Bora-Hansgrohe), che pur non avendo l’esplosività dei tempi migliori, è apparso in crescita nell’arco delle tre settimane e, soprattutto in caso di assenza dei velocisti più puri dalla volata finale, potrebbe mettere finalmente la sua firma su questo Tour de France.

Il suo avversario più pericoloso sembra essere invece uno che in questo Tour ha già alzato le braccia al cielo due volte, ovvero Wout Van Aert (Jumbo-Visma). Il belga, ormai quasi libero dai compiti di gregariato, potrebbe prendersi una giornata di libertà personale e cercare il tris, che sia in una volata a ranghi compatti o in un gruppo senza velocisti.

Difficile sapere come stanno i velocisti più puri dopo le tappe alpine, anche se quel che è certo è che Sam Bennett (Deceuninck-QuickStep) ha dovuto sprecare delle energie per continuare a racimolare punti per la maglia verde, che resta ancora nei sogni di Matteo Trentin (CCC), particolarmente adatto a tappe di questo tipo e in gran forma negli ultimi giorni. L’azzurro, inoltre, potrà contare sull’apporto di Greg Van Avermaet, che  a meno di scenari particolari, a questo punto dovrebbe mettersi al servizio del compagno di squadra.

Tra i velocisti che in montagna hanno fatto più fatica, e che quindi potrebbero aver perso più energie, c’è sicuramente Caleb Ewan (Lotto Soudal), che però sin qui nelle volate di gruppo si è dimostrato sicuramente quello con lo spunto migliore. Se dovesse arrivare a disputare la volata, sarà sicuramente un osso duro per tutti gli altri.

Tra i velocisti più resistenti in salita c’è sicuramente il campione del mondo Mads Pedersen (Trek-Segafredo), che però si trova in una formazione in cui alla vigilia della diciannovesima tappa non si è ancora capito chi è il leader delle volate, visto che oltre a danese, anche Jasper Stuyven ed Edward Theuns hanno disputato lo sprint in alcune occasioni.

Nella Sunweb il leader delle volate, invece, è decisamente Cees Bol, che però sin qui non ha mai fatto centro, e in caso di corsa dura potrebbe dover lasciare spazio a Soren Kragh Andersen, che invece un successo l’ha già ottenuto, proprio su un tracciato simile a quello di domani.

In quell’occasione si piazzò secondo Luka Mezgec (Mitchelton-Scott) che è in crescita e sicuramente vorrà provarci di nuovo, potendo contare anche sul supporto di Daryl Impey, che a sua volta potrebbe giocarsi le sue carte. In Francia, dopo essere rimasti delusi dai propri uomini di classifica, sperano in Bryan Coquard (B&B Hotels ), altro velocista che tiene bene sui percorsi più duri, anche se è apparso leggermente in difficoltà nelle ultime tappe. Così come in calando è andato Alexander Kristoff (UAE Team Emirates), prima maglia gialla di questo Tour de France, che potrebbe avere una nuova occasione per centrare il bis.

La Francia ripone le sue speranze anche nei suoi team, con l’Ag2r che potrà puntare su Clément Venturini o su Oliver Naesen a seconda di come si metterà la corsa e la Total Direct Energie che invece potrà contare sul nostro Niccolò Bonifazio. Il velocista principe del movimento italiano è però Elia Viviani (Cofidis), che vuole riscattare un Tour anonimo, anche grazie al sostegno di Christophe Laporte Simone Consonni, che a loro volta potrebbero piazzare la zampata in caso di forfait del capitano designato, con l’italiano che ha già ottenuto un podio parziale in questa Grande Boucle.

Non si è mai visto nelle volate invece Sonny Colbrelli (Bahrain-McLaren), sempre al totale servizio di Mikel Landa, tanto che ieri l’abbiamo visto anche lavorare in salita. Il bresciano avrà finalmente la sua occasione e vorrà mettersi in mostra per convincere definitivamente Davide Cassani a inserirlo negli otto che correranno a Imola.

Altri nomi che potremmo vedere in lotta sono quelli di Edvald Boasson Hagen e Ryan Gibbons (NTT), Anthony Turgis (Total Direct Energie), Hugo Houle (Astana), Hugo Hofstetter Tom Van Asbroeck (Israel Start-Nation), mentre la corsa forse non è abbastanza dura per corridori come Alberto Bettiol (EF), Tiesj Benoot (Sunweb) e Benoît Cosnefroy (Ag2r), che però in caso di giornata di grazia potrebbero trovarsi a lottare per un piazzamento.

 

Borsino dei favoriti Diciannovesima Tappa Tour de France 2020

***** Peter Sagan
**** Wout Van Aert, Matteo Trentin
*** Sam Bennett, Mads Pedersen, Caleb Ewan
** Luka Mezgec, Alexander Kristoff, Bryan Coquard, Cees Bol
*  Elia Viviani, Simone Consonni, Niccolò Bonifazio, Sonny Colbrelli, Jasper Stuyven

I corridori più popolari su Zweeler Diciannovesima Tappa Tour de France 2020

Per avere un metro di paragone su cui basare le vostre decisioni per il fantaciclismo, le scommesse o altri giochi, vi proponiamo uno schema nel quale sono presenti i corridori selezionati dagli utenti iscritti a Zweeler per il Tour de France 2020. In questo modo potrete vedere quali favoriti sono stati scelti dagli appassionati e chi invece tra gli outsider ha trovato la fiducia di chi vive di ciclismo. Potete anche provare a sfidare le centinaia di partecipanti da tutto il mondo che partecipano al popolare gioco.

1Peter Sagan (85%)
2Oliver Naesen (77%)
3Christophe Laporte (70%)
4Simone Consonni (70%)
5Luka Mezgec (66%)
6Hugo Hofstetter (66%)
7Bryan Coquard (64%)
8Sonny Colbrelli (62%)
9Jasper Stuyven (58%)
10Matteo Trentin (57%)
11Cees Bol (57%)
12Clément Venturini (53%)
13Edvald Boasson Hagen (51%)
14Niccolò Bonifazio (51%)
15Hugo Houle (49%)

Iscriversi costa 5,00 € a squadra e inizierà con un ammontare garantito di 600,00 € in premi (20 premi previsti). Il 1° premio è di 108,54 €.

Meteo Previsto Diciannovesima Tappa Tour de France 2020

Per lo più soleggiato. Precipitazioni 10%. Umidità 49%. Vento fino a 8 km/h direzione NE. Temperatura minima 17°C, massima 29°C.

Maggiori insidie Diciannovesima Tappa Tour de France 2020

Giunti a questo punto del Tour, l’insidia principale sarà certamente la stanchezza accumulata nelle precedenti 18 tappe. Comunque, bisognerà anche prestare attenzione agli ultimi 60 chilometri della tappa, costituiti da un continuo su e giù che durerà praticamente fino al traguardo e che potrebbe rimanere nelle gambe dei velocisti.

Altimetria e Planimetria Diciannovesima Tappa Tour de France 2020

Cronotabella Diciannovesima Tappa Tour de France 2020

LOCALITÀCHILOMETRIORARI
ALL’ARRIVODALLA PARTENZA41KM/H43KM/H45KM/H
D1075 BOURG-EN-BRESSE (D1075-VC-D1075-D936)166.5013:3013:3013:30
D936 BOURG-EN-BRESSE166.5013:4513:4513:45
JASSERON1642.513:4913:4813:48
COL DE FRANCE (MEILLONNAS, DROM)159.5713:5513:5413:54
MONTMERLE (VAL-REVERMONT)1579.513:5913:5813:57
DHUYS (NIVIGNE ET SURAN)154.51214:0214:0114:01
GRAND MARCOU (SIMANDRE-SUR-SURAN) (D936-D42)152.51414:0514:0414:03
D42 CHAVANNES-SUR-SURAN15115.514:0714:0614:05
CHAVUISSIAT-LE-GRAND (NIVIGNE ET SURAN)147.51914:1314:1114:10
LASSERRA (NIVIGNE ET SURAN) (PRÈS)14620.514:1514:1314:12
D117 MONTFLEUR14323.514:1914:1714:16
BARÉZIA142.52414:2014:1814:17
SOUS LA ROCHE (BROISSIA)14125.514:2214:2114:19
LA NOIRETTE (VAL SURAN)13828.514:2614:2514:23
VILLECHANTRIA (VAL SURAN)13828.514:2714:2514:23
SAINT-JULIEN-SUR-SURAN (VAL SURAN)135.53114:3014:2814:26
LA RIVIÈRE (VAL SURAN)134.53214:3114:2914:27
GIGNY12937.514:3914:3714:35
LOISIA125.54114:4514:4214:40
CRESSIA120.54614:5214:4914:46
AUGISEY11749.514:5714:5414:51
SAINT-LAURENT-LA-ROCHE (LA CHAILLEUSE)11155.515:0615:0214:59
GERUGE107.55915:1115:0715:03
MACORNAY104.56215:1515:1115:07
LA FONTAINE AUX DAIMS (MACORNAY, COURBOUZON)103.56315:1715:1315:09
LONS-LE-SAUNIER (D117-D678-VC-D70)10264.515:1915:1515:11
D70 FESCHAUX (VILLENEUVE-SOUS-PYMONT) (PRÈS)9769.515:2615:2115:17
LE PIN9670.515:2815:2315:18
MONTAIN (PRÈS)9472.515:3115:2615:21
LE VERNOIS92.57415:3315:2815:23
VOITEUR (D70-D5)9076.515:3715:3115:27
D5 CHÂTEAU-CHALON8581.515:4415:3915:34
CÔTE DE CHÂTEAU-CHALON84.58215:4515:3915:34
GRANGES-DE-LADOYE (LADOYE-SUR-SEILLE)79.58715:5215:4615:41
CIRQUE DE LADOYE (PRÈS)78.58815:5315:4715:42
LE FIED (PRÈS)76.59015:5615:5015:45
PICARREAU74.59215:5915:5315:47
LE DOS À L’ÂNE7195.516:0415:5815:52
CROTENAY (D5-VC-D23)67.59916:0916:0315:57
D23 CROTENAY65.510116:1316:0615:59
MONTROND (D23-N5)62104.516:1716:1016:04
N5 PASSAGE À NIVEAU N° 5.57109.516:2516:1716:10
GRATTEROCHE (ARDON)57109.516:2516:1716:11
PONT DE GRATTEROCHE (VANNOZ) (N5-D21)57109.516:2516:1816:11
D21 SAINT-GERMAIN-EN-MONTAGNE54112.516:3016:2216:15
MOURNANS (MOURNANS-CHARBONNY) (ENTRÉE)49117.516:3716:2916:21
MOURNANS (MOURNANS-CHARBONNY)49117.516:3716:2916:22
CHARBONNY (MOURNANS-CHARBONNY) (D21-D471-D119)47119.516:4016:3216:24
D119 NOZEROY (PRÈS) (D119-D17)43123.516:4616:3716:30
D17 GILLOIS38128.516:5216:4416:36
BIEF-DES-MAISONS34132.516:5916:5016:41
LES CHALESMES32134.517:0116:5216:44
PETIT CHALESMES30.513617:0416:5516:46
LA PERRENA29137.517:0616:5616:48
LES PLANCHES-EN-MONTAGNE (D17-D127)26140.517:1017:0116:52
D127 CARREFOUR D127-D1624.514217:1217:0216:54
D16 CHAUX-DES-CROTENAY21.514517:1717:0716:58
PONT-DE-LA-CHAUX (D16-N5-D75-D40 E2)19.514717:2017:1017:01
PASSAGE À NIVEAU N° 16.19147.517:2017:1017:01
D40 E2 CHÂTELNEUF (D40 E2-D40)14152.517:2717:1717:08
D40 PILLEMOINE (D40-D255)11155.517:3217:2217:12
D255 LOULLE (D255-D253)8.515817:3617:2517:16
D253 NEY (D253-D471)4162.517:4217:3117:21
D471 SUR-LES-MOUTOUX2164.517:4517:3417:24
CHAMPAGNOLE (ENTRÉE)2164.517:4517:3417:24
VC PASSAGE À NIVEAU N° 12.0.516617:4817:3717:26
CHAMPAGNOLE0166.517:4817:3717:27
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.