© EuroEyes CYCLASSICS

Presentazione Percorso e Favoriti Classica di Amburgo 2018

Festival delle ruote veloci in Germania per la Classica di Amburgo 2018. L’unica corsa WorldTour del calendario tedesco si colloca a sette giorni dai Campionati Europei di Glasgow e a sei dal via della Vuelta a España 2018, offrendo ai tanti sprinter al via l’occasione per rimpinguare il proprio palmares con un successo di prestigio. Giunta alla sua 23ª edizione e sempre risolta da uno sprint di gruppo negli ultimi dieci anni, la gara si snoderà sul consueto tracciato per un totale di 216,4 chilometri. Al via le 18 formazioni WorldTour e tre invitate, ovvero CCC Sprandi Polkowice, Gazprom-RusVelo e Vérandas Willems-Crelan. Il campione uscente è Elia Viviani (Quick-Step Floors). I successi italiani sono stati finora ben 7, con Brasi, Celestino, Missaglia, Bettini e Pozzato a precedere i due trionfi sopra citati. Nessuno ha fatto meglio degli azzurri, con i padroni di casa fermi a quota quattro acuti.

ORARIO DI PARTENZA: 11:25

ORARIO DI ARRIVO (PREVISTO): 16:22 – 16:36

DIRETTA TV: 14:30 Rai 3 / 15:30 Eurosport 2

HASHTAG UFFICIALE: #Cyclassics

Albo d’oro recente Classica di Amburgo

2017 VIVIANI Elia
2016 EWAN Caleb
2015 GREIPEL André
2014 KRISTOFF Alexander
2013 DEGENKOLB John
2012 DÉMARE Arnaud
2011 BOASSON HAGEN Edvald
2010 FARRAR Tyler
2009 FARRAR Tyler
2008 MCEWEN Robbie
2007 BALLAN Alessandro

Percorso Classica di Amburgo 2018

In Bassa Sassonia cambia la denominazione ma il refrain è sempre lo stesso. Trasformata un anno fa da Vattenfall Cyclassics a EuroEyes Cyclassics Hamburg, la corsa tedesca mantiene inalterata la propria fisionomia. Dopo una parte in linea ondulata che caratterizzerà la prima metà della gara, si entrerà nel circuito finale. È qui che, abitualmente, viene neutralizzata la fuga iniziale, con il passaggio sul muro del Waseberg (700 metri con pendenze superiori al 15%) a rappresentare l’unico vero ostacolo di un tracciato tecnico e con tante curve strette. L’ultimo passaggio in cima è collocato a circa 15 chilometri dall’arrivo e può dare alle squadre dei velocisti la possibilità di riorganizzarsi, nonostante il segmento finale non sia completamente pianeggiante. Anche il rettilineo finale tira leggermente all’insù e può presentare il conto a chi dovesse commettere l’errore di lanciare una volata lunga.

Favoriti Classica di Amburgo 2018

Anche quest’anno dovrebbe essere un affare tra velocisti. Elia Viviani (Quick-Step Floors) proverà a bissare il successo dello scorso anno e per farlo avrà bisogno di una squadra che in questa stagione è stata pressoché perfetta. Fabio Sabatini e Michael Morkov saranno gli ultimi uomini del treno e sulle cui spalle grava la responsabilità di portare il leader nella posizione migliore possibile per sprintare. L’uomo del momento è però Pascal Ackermann (Bora-hansgrohe), che nell’unica corsa di casa vorrà sicuramente ben figurare e continuare il filotto di successi di questo ultimo periodo. Una variabile non indifferente è però rappresentata dal compagno di squadra, nonché campione del mondo, Peter Sagan, apparso ancora claudicante nelle ultime uscite e che per questo motivo potrebbe mettersi a disposizione del tedesco e rinunciare per una volta alle ambizioni personali.

Altro tedesco pronto a vendere cara la pelle è André Greipel (Lotto Soudal), il quale proverà a regalare una delle ultime vittorie alla squadra che lo ha reso grande, prima di separarsene a fine stagione, in una corsa che lo vide trionfare nel 2015. Attenzione poi a John Degenkolb (Trek-Segafredo), che probabilmente farà corsa parallela con Giacomo Nizzolo, che seppur non abbia più la potenza in volata dei giorni migliori sicuramente non vorrà fare la comparsa. L’italiano invece vorrà provare a confermare le buone sensazione avute nelle ultime uscite.

Non va sottovalutato neanche Arnaud Démare (Groupama-FDJ), che come sempre avrà una squadra costruita attorno a lui in un un traguardo che lo ha già visto a braccia alzate nel 2012. Tra gli italiani che proveranno a farsi vedere ci saranno anche il neo-campione europeo Matteo Trentin (Mitchelton-Scott) e Sacha Modolo (EF/Drapac), che si dividerà i gradi di capitano con Daniel McLay. Torna invece ad indossare la divisa classica del proprio team Alexander Kristoff (UAE-Emirates), non brillantissimo ultimamente ma sempre presente negli ordini d’arrivo. Tra le file dell’UAE occhio anche ad un Simone Consonni in costante crescita. Dovranno sperare in un po’ di selezione invece corridori come Sonny Colbrelli e Niccolò Bonifazio (Bahrain-Merida), i quali non sembrano avere lo spunto adatto ad impensierire i migliori velocisti.

Tra gli altri andranno poi tenuti in considerazione Danny Van Poppel (LottoNL-Jumbo), Carlos Barbero (Movistar), Marko Kump (CCC Sprandi), Ruslan Tleubayev (Astana), Alexander Porsev (Gazprom-RusVelo), Clément Venturini (Ag2r La Mondiale) e Mark Renshaw (Dimension Data). In caso di improbabile corsa dura, invece, potrebbero mettersi in mostra corridori come Dylan Teuns (BMC), Enrico Battaglin (LottoNL-Jumbo),  Jan Bakelants (Ag2r La Mondiale), Tiesj Benoot (Lotto Soudal), Michael Albasini e Daryl Impey (Mitchelton-Scott).

Clicca qui per la startlist completa

Borsino dei Favoriti

***** Elia Viviani
**** Pascal Ackermann, André Greipel
*** Alexander Kristoff, Peter Sagan, Arnaud Démare
** John Degenkolb, Matteo Trentin, Sonny Colbrelli, Giacomo Nizzolo
* Danny Van Poppel, Niccolò Bonifazio, Sacha Modolo, Tiesj Benoot, Michael Albasini

Meteo Previsto Classica di Amburgo 2018

Parzialmente nuvoloso. Umidità relativa: 55%. Possibilità di precipitazioni: 0%. Vento: direzione N fino a 16 km/h. Temperatura prevista: minima 21°C, massima 25°C.

Altimetria e planimetria Classica di Amburgo 2018

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.