©Lukas Schulze/ Getty Images

Classica di Amburgo 2018, primo successo tricolore per Viviani: “Lo ricorderò per tutta la vita”

Elia Viviani si è confermato ieri uno dei velocisti di riferimento di tutto il movimento vincendo la Classica di Amburgo 2018. Il campione Italiano della Quick-Step Floors, giunta alla 55ª vittoria stagionale, ha vinto la corsa tedesca per il secondo anno consecutivo confermando l’ottimo stato di forma evidenziato agli europei di Glasgow, sia su pista che su strada, disputati nelle scorse settimane. Quest’ottima forma gli ha permesso di sopravanzare i rivali Démare e Kristoff, che invece erano reduci dal Tour de France e quindi più quotati di lui alla partenza.

“Sono arrivato secondo alla Cadel Evans, Gent-Wevelgem e RideLondo, quindi vincere finalmente una corsa di un giorno WorldTour è incredibile – ha affermato con soddisfazione al termine della corsa – È anche la mia prima vittoria con la maglia tricolore, il che è qualcosa di speciale che ricorderò per tutta la vita“. Viviani non dimentica di elogiare il lavoro di squadra: “Abbiamo studiato la parte finale della corsa la sera prima e sapevamo cosa ci aspettava negli ultimi tre chilometri, che sono molto tecnici. È un piacere fare parte di questa squadra, la migliore del Mondo, e i sento molto fortunato a fare parte del Wolfpack”.

Racconta quindi così l’ultimo chilometro: “A 400 metri dall’arrivo, ero alla ruota di Démare, che aveva davanti Guarnieri, ed era la posizione migliore nella quale potessi trovarmi. Tutto quello che dovevo fare era aspettare il momento migliore per lanciare la mia volata e superare l’avversario, il che è successo negli ultimi 150 metri, 50 metri dopo l’anno scorso. Ottenere questa vittoria fa ben sperare prima di volare in Spagna per la Vuelta la prossima settimana”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.