© PhotoBettini

Giro d’Italia 2021, quattro tappe in Emilia-Romagna con un arrivo a Sestola e una partenza da Modena

Anche l’Emilia-Romagna sarà grande protagonista del Giro d’Italia 2021. Dovremo attendere ancora qualche giorno per la presentazione della Grande Partenza, ma intanto il percorso della prossima edizione della corsa rosa si va delineando sempre di più visto che dopo l’annuncio delle tre tappe venete è arrivato anche quello della regione guidata da Stefano Bonaccini. È stato proprio il presidente della regione, infatti, ad annunciare che dovrebbe esserci una tappa con arrivo a Sestola, dove nel 2016 trionfò Giulio Ciccone, e una con partenza da Modena, anche se manca ancora l’ufficialità,  che però secondo lo stesso presidente è molto vicina e dovrebbe arrivare ai primi di febbraio.

Inoltre, la corsa rosa dovrebbe quantomeno transitare nella regione per altre due tappe, tra cui quella che andrà da Ravenna a Verona per l’anniversario dei 700 anni della morte di Dante Alighieri, che dovrà necessariamente passare per le strade ferraresi.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.