© LaPresse

Giro d’Italia 2021, Dave Brailsford celebra il successo di Egan Bernal: “Una fantastica vittoria di squadra”

Ennesimo successo per la Sky/Ineos Grenadiers e per Dave Brailsford. Il Giro d’Italia 2021 conquistato da Egan Bernal è infatti il dodicesimo Grande Giro vinto dal 2011 ad oggi dalla formazione britannica e dal 57enne general manager, che ovviamente non può che essere soddisfatto di questo ulteriore trionfo, giunto dopo tre settimane nelle quali, oltre alla Maglia Rosa, il team ha conseguito anche la Maglia Bianca e ben quattro successi di tappa. Dopo quello del 2020, dunque, un altro Giro praticamente perfetto per la Ineos, che ha dimostrato ancora una volta di saper controllare ottimamente la corsa e superare i momenti di difficoltà grazie a una squadra forte e unita.

Sono elettrizzato, assolutamente felice – ha dichiarato Brailsford dopo l’arrivo dell’ultima tappa – Penso al modo in cui la gara si è sviluppata, Egan è stato ovviamente aggressivo all’inizio, e la tappa in Toscana, dove Filippo (Ganna, ndr) l’ha guidato sugli sterrati, è stata semplicemente fantastica. Dopo il secondo giorno di riposo, la domanda era ‘quanto è forte la squadra’? Dovevamo stare calmi e seguire la nostra strategia, non volevamo reagire d’impulso a tutti gli attacchi. I ragazzi lo hanno fatto magnificamente, sono così orgoglioso di loro“.

“Questo è il dodicesimo GT che vinciamo e in ognuno c’è sempre stato un momento in cui il vincitore ha sofferto, ed è come lo gestisci che è importante – ha proseguito il general manager del team britannico – Devi stare calmo in quei momenti, come nella tappa 20: quando Caruso ha attaccato bisognava inseguirlo in maniera corretta, tenendo insieme i corridori per gestire la situazione. Ci vuole maturità per fare questo, ed Egan ha avuto il supporto di corridori esperti come Castro (Jonathan Castroviejo, ndr) e gli altri ragazzi. È stata una fantastica vittoria di squadra“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.