LINK UTILI GIRO D'ITALIA 2021
GUIDASTARTLISTNOTIZIERISULTATICLASSIFICA

Giro d’Italia 2020, Davide Cimolai: “Ho messo nel mirino questa tappa. Staccare Démare? Solo Sagan ha la squadra per farlo”

Davide Cimolai ha messo nel mirino la tappa di oggi del Giro d’Italia 2020. Il corridore della Israel Start-Up Nation, intervistato da Eurosport prima della partenza da Cervia, non ha nascosto le sue ambizioni per la tappa di oggi con arrivo a Monselice. Con la presenza di due GPM nel finale, il velocista italiano sa che per lui potrebbe essere un’occasione importante qualora dovesse staccarsi Arnaud Démare, vero e proprio dominatore degli sprint in questa corsa rosa con quattro successi, ma si aspetta che a fare il lavoro sarà la Bora-Hansgrohe di Peter Sagan.

Una tappa che ho messo mirino, sono due salite non lunghe, ma molto difficili – ha spiegato – La chiave è prenderle nelle prime 20-30 posizioni e poi disputare un bello sprint, quello sicuramente. Staccare Démare? Sì, quello sicuramente, ma vedremo cosa farà la squadra di Sagan perché è l’unica con i corridori giusti per staccare i velocisti puri, prima Gaviria e Viviani, e poi anche Démare”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.