Giro d’Italia 2019, per il Gran Paradiso si prepara una tappa a basso impatto ambientale

La tappa sul Gran Paradiso del Giro d’Italia 2019 non è a rischio modifica. Le proteste degli ambientalisti chiedevano una riduzione di 12 chilometri, spostando l’arrivo prima di Lago Serraù, a Ceresole Reale. Il motivo sarebbe il forte impatto ambientale del passaggio della carovana sul paesaggio. Da anni l’ente del Parco chiede la chiusura della strada al traffico, e il timore è che i mezzi di servizio possano vanificare gli sforzi fatti nell’ultimo periodo. Per mantenere intatto il percorso pensato dall’organizzazione, la soluzione sembra essere la creazione di una frazione eco-friendly, con diversi accorgimenti per non inquinare.

Il sindaco di Ceresole, Andrea Basolo, ha spiegato le misure che verranno adottate in occasione della tredicesima tappa dell’edizione 102 del Giro d’Italia: “I corridori useranno speciali confezioni per i rifornimenti completamente bio degradabili. Abbiamo già varie zone di conferimento dei rifiuti che saranno monitorate da personale specializzato per la raccolta. Verranno dimezzati i mezzi dell’organizzazione, la strada sarà già chiusa 7 giorni prima, gli elicotteri delle riprese saranno degli Ecureil di ultima generazione con bassissimo impatto acustico, i quali interesseranno lo spazio aereo protetto per massimo 45 minuti a quote elevate”.

Anche il senatore leghista canavesano Cesare Pianasso ha ribadito che la tappa verrà confermata: “La tappa non si tocca. Il Canavese non perderà un’occasione d’oro per colpa di qualche ambientalista capace solo di dire no a tutto”. Tra le ulteriori richieste dell’associazione Amici del Gran Paradiso figurano aree di sosta per i camper, spazi per chi dorme nelle tende da campeggio e promozione del Gran Paradiso. In ogni caso sembra che il punto d’incontro sia vicino, e il Giro d’Italia 2019 si farà senza modifiche di percorso. Una bella notizia per gli scalatori, che potranno contare interamente su un arrivo in salita fondamentale in una corsa che presenta tre cronometro.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.