© Groupama - FDJ

Tour de la Provence 2019, debutto stagionale per Pinot che vorrà “mettersi alla prova”

Parte dal Tour de La Provence 2019 l’anno di Thibaut Pinot. Per il vincitore uscente de Il Lombardia si tratta di un anno molto importante, nel quale tornerà a guidare la sua Groupama – FDJ al Tour de France, rinunciando così a quel Giro d’Italia che tante soddisfazioni gli ha dato in questi anni, pur avendo ancora un conto apertissimo per come si è conclusa quest’anno l’avventura rosa. La corsa in programma dal 14 al 17 febbraio rappresenterà dunque la prima sgambata ufficiale del 28enne transalpino, che sarà affiancato da un selezione di livello, con ancora una volta al suo fianco il talentino David Gaudu e il fedelissimo Sébastian Reichenbach. Ad arricchire la squadra, specialmente in salita, ci sarà anche Rudy Molard.

Per le frazioni meno impegnative fari puntati invece su Benjamin Thomas, che sarà supportato da Romain Seigle e dal campione canadese Antoine Duchesne, corridore sempre molto generoso, che sia nel lavorare per i compagni o nel provare l’azione personale. A dirigere la squadra sarà il finlandese Jussi Veikkanen, a lungo nell’organico della compagine francese. “Il Tour de La Provence è una corsa completa, con una cronometro, due tappe collinari e la conclusione probabilmente per velocisti – analizza – Il Col de l’Espigoulier e la Route des Crêtes sono strade che conosciamo bene e sappiamo quanto possono essere impegnative, specialmente ad inizio stagione. Sarà un ottimo test per vedere come l’inverno è stato assimilato […] Sono sicuro che Thibaut sarà ispirato da queste tappe più impegnative e che vorrà mettersi alla prova…”

A confermare le motivazioni della squadra è l’elvetico Reichenbach: “C’è sempre un po’ un mix di preoccupazione ed entusiasmo quando indossi il primo dorsale dell’anno. In queste prime corse la forma dei corridori è abbastanza omogenea e non è facile fare la differenza. Ma quel che è certo è che le corse di allenamento non esistono più, ora bisogna sempre essere competitivi quando si corre. Qui abbiamo una squadra di buon livello, spero che troveremo delle buone opportunità”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Crea la tua squadra! Scegli 20 corridori per il FantaClassiche di Primavera e vinci 1.000 €!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.