Telenet Lions, Lars van der Haar rivela di avere avuto il coronavirus

Il neerlandese Lars van der Haar ha rivelato di avere avuto il coronavirus nel corso del mese di marzo. Il 28enne corridore della Telenet Lions, attivo principalmente nel ciclocross ma anche su strada, lo ha riferito in un’intervista a NOS prima dell’inizio del GP Vermarc Sport, prima corsa belga post-lockdown, al quale ha partecipato ieri. Il contagio sembra essere avvenuto a marzo, mentre faceva sport invernali al termine della stagione di ciclocross. Per sua fortuna, è stato colpito soltanto in forma lieve, costringendolo a uno stop “per un totale di sei settimane”. Gli ultimi test effettuati sono negativi, quindi non ha subito ulteriori conseguenze.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button