Manuel Fundacion, la squadra che non riuscì a comprare la Mitchelton diventerà Continental

La Manuela Fundacion diventerà squadra continental nel 2022. Dopo il mancato salto nel professionismo direttamente nel WorldTour con l’acquisizione della Mitchelton – Scott nel giugno 2020 (con anche Stefano Garzelli fra le personalità coinvolte), affare che sembrava fatto per poi saltare a causa di alcune incomprensioni, la attuale formazione giovanile spagnola ha annunciato di voler intraprendere una strada diversa, partendo dal basso per compiere “il primo passo in una strada che porta al WorldTour”. Confermati intanto alcuni primi corridori in provenienza dalla attuale formazione giovanile, che continuerà così come cantera della squadra professionistica.

“Da quando lo scorso anno non si è riuscito ad acquisire la Mitchelton e dopo alcune conversazioni con dirigenti di altre squadre (tra le quali la CCC, ndr), Francis Huertas ha preso la decisione di creare il proprio progetto dalla categoria continental per crescere gradualmente – fa sapere il team attraverso una nota – Emilio Rodriguez e Fran Puñal si sono messo all’opera e, con l’aiuto di José Manuel Moreno e José Vicente Bonillo hanno cominciato a lavorare affinché la formazione Continental Manuela Fundacion diventi realtà il prossimo anno”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.