Giro di Germania 2021, annunciato il percorso

Rivelato il percorso del Giro di Germania 2021. Rinviata in questo travagliato 2020 (così come tutte le altre corse su suolo tedesco), la corsa a tappe tedesca tornerà il prossimo anno collocandosi nella seconda metà di agosto, con la prima tappa che si disputerà di giovedì e l’ultima di domenica (le date esatte non sono ancora state comunicate). La prima delle quattro frazioni prenderà il via da Mecklenburg per poi giungere a Schwerin dopo 191 chilometri sostanzialmente piatti che preparano un praticamente certo arrivo allo sprint all’ombra del Castello di Schwerin.

Il giorno successivo sarà molto importante anche da un punto di vista culturale per il passaggio nei pressi del campo di concentramento di Buchenwald e subito dopo per la città di Weimar. Il finale offrirà verosimilmente un altro arrivo allo sprint, con i velocisti più puri che potrebbero però perdere la ruota visto che il circuito finale di 7 chilometri, da ripetere due volte, presenta uno strappo dove è possibile fare selezione.

Selezione che ci sarà sicuramente il terzo giorno, con un avvio in salita favorevole alla formazione di una fuga. Dopo una fase centrale piatta, ma intervallata da alcuni tratti in pavé, il vero punto decisivo sarà il circuito conclusivo di Erlangen con i suoi 12 chilometri, all’interno dei quali si trova l’ascesa del Rathsberg, terreno ideale per i cacciatori di tappa. La classifica generale sarà però decisa nell’ultima tappa di 160 chilometri con 2000 metri di dislivello. Dalla partenza di Erlangen all’arrivo infatti i corridori dovranno affrontare tredici strappetti con punte anche del 20% e successive discese che invitano all’attacco. Sarà con tutta probabilità, dunque, un gruppetto di uomini da Classiche a giocarsi la tappa e l’eredità di Jasper Stuyven, vincitore della classifica generale nel 2019.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *