Equipo Kern Pharma, annunciata licenza Professional dal 2021: “Vogliamo dare opportunità ai nostri giovani”

La Kern Pharma conferma il salto nella categoria Professional. La formazione spagnola era appena approdata quest’anno come Continental, ma continua la sua crescita il prossimo anno con la promozione nella seconda divisione del ciclismo, primo gradino del professionismo. La compagine iberica, che ha già annunciato i suoi primi innesti per la prossima stagione, ha presentato le carte alla Commissione Licenze dell’UCI e ha ricevuto da Aigle le rassicurazioni riguardo il proprio dossier. Il team di Manolo Azcona e Juanjo Oroz farà dunque parte dell’elenco atteso nei prossimi giorni, pronto a dare l’opportunità ai suoi giovani di continuare il processo di crescita.

Proprio questa prospettiva è stata una delle ragioni che hanno portato una formazione dilettantistica storica come l’Equipo Lizarte a lanciarsi in un nuovo e più ampio progetto, rilanciando la propria vocazione di vivaio, ma espandendosi anche in una squadra che possa permettere ai propri giovani di continuare ad esprimersi. “Un grande incentivo per creare la squadra professionista è stato vedere i ciclisti che passavano da qui e non avevano la riuscita che ci auguravamo per loro”, spiega Oroz nell’annunciare il progetto.

L’ex professionista Navarro, una delle ultime bandiere della Euskaltel Euskadi con cui ha corso sette anni, profila un progetto volto proprio alla crescita dei giovani talenti di casa: “In questa squadra abbiamo una filosofia, dei valori e un modo di essere. Non ci interessa vincere e basta. È qualcosa che facciamo da anni tra i dilettanti e ora vogliamo portare con noi ai massimi livelli di questo sport. Il 2021 sarà un anno in cui inizieremo a conoscere le corse WorldTour, il primo in cui cercheremo di meritarci un invito per la Vuelta a España. Dal 2023 in poi vogliamo essere capaci di lottare per la vittoria. La nostra ricetta sarà mantenere il gruppo, fidarci del talento dei nostri giovani e crescere con loro. Vogliamo essere la miglior possibilità per i nostri corridori nel continuare a fare passi avanti nella loro carriera sportiva”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Giro dell'Emilia LIVEAccedi
+ +