© Instagram Vojtech Repa

Equipo Kern Pharma, Vojtech Repa fermato dalla paralisi di Bell: “Non riesco a chiudere l’occhio sinistro. Non so quanto ci vorrà, ma spero di tornare a correre già quest’anno”

Brutto momento per Vojtech Repa. Il corridore ceco ha infatti annunciato sui social che da circa un mese e mezzo è stato colpito dalla paralisi di Bell, che non gli permette di far funzionare metà del volto e, in particolare, non gli permette di chiudere l’occhio sinistro in maniera autonoma. Per questo motivo il corridore della Equipo Kern Pharma non corre dai campionati nazionali, vinti da Michael Kukrle lo scorso 20 giugno, e resterà fermo ancora per un po’. Lo stesso classe 2000 ha ammesso di non sapere quanto tempo ci vorrà, ma nel contempo ha dichiarato di voler tornare alle corse già in questa stagione.

“Ciao a tutti, ho ricevuto un sacco di messaggi sul perché non sto correndo – è l’incipit del suo messaggio social – Un mese e mezzo fa mi sono svegliato e metà della mia faccia non funzionava. Si chiama paralisi di Bell, sfortunatamente in una forma grave nel mio caso. Anche se potrebbe sembrare soltanto un problema estetico, non è così, e correre è attualmente fuori questione, innanzitutto a causa di un occhio che non sono in grado di chiudere da solo. Nessuna sa esattamente quanto ci vorrà per recuperare. Tuttavia, non perdo le speranze e credo che tornerò a correre quest’anno”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *