© Gazprom - Rusvelo

Campionati Nazionali 2021, primi titoli per Paterski in Polonia e per Nych in Russia

Giornata di prime volte ai Campionati Nazionali in linea polacchi e russi. In Polonia, infatti, a 34 anni si è imposto per la prima volta in carriera l’ex Liquigas e CCC Maciej Paterski (Voster ATS Team), che sul circuito di Kartuzy ha anticipato di una manciata di secondi Alan Banaszek (Mazowsze Serce Polski), secondo, e Lukasz Owsian (Arkea-Samsic), terzo. In Russia, invece, si è assistito alla tripletta della Gazprom-Rusvelo, che ha dominato la prova di Penza piazzando corridori su tutti e tre i gradini del podio. A vincere il titolo è stato il 26enne Artem Nych, che nel finale ha anticipato i compagni di squadra Ilnur Zakarin e Ivan Rovny, rispettivamente medaglia d’argento e di bronzo.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.