© BardianiCSF-C&PStudio

Bardiani-CSF, Senni investito in allenamento

Brutta disavventura questa mattina per Manuel Senni. Come riportano alcune testate locali, il 27enne scalatore della Bardiani-CSF è stato investito da un’auto pirata, rintracciata poche ore dopo il fatto, mentre si stava allenando sulle strade di Cesenatico. Cadendo a terra, l’ex BMC ha sbattuto contro lo spartitraffico con la mano sinistra fratturandosi lo scafoide e procurandosi problemi anche a un dito. È stato ricoverato presso l’Ospedale “Maurizio Bufalini” di Cesena, dove sarà sottoposto ad intervento chirurgico di ricomposizione dopo ulteriori accertamenti che verranno svolti lunedì. Senni è poi tornato a casa con un tutore.

L’investitore è stato nel frattempo rintracciato e accompagnato al comando di polizia locale dove è stato multato e gli verranno tolti dieci punti dalla patente. Ma soprattutto, se la prognosi del ciclista dovesse essere superiore ai quaranta giorni (cosa probabile), l’investitore sarà denunciato d’ufficio per lesioni gravi o gravissime.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.