Team Corratec, ufficiale l’ingaggio di Karel Vacek: “Contento di tornare a correre per un team italiano”

Karel Vacek torna in Italia. Cresciuto ciclisticamente in Italia militando nelle categorie Allievi e Juniores al Team Fratelli Giorgi, il classe 2000 è stato uno degli juniores più promettenti, battagliando con il coetaneo Remco Evenepoel come in occasione del Giro della Lunigiana 2018, ma ha poi vissuto momenti difficili nelle stagioni successive, in particolare a causa della chiusura del Team Qhubeka – Assos con cui aveva già fatto il salto fra i professionisti direttamente nel WorldTour nel 2021. Chiusa quella parentesi, quest’anno si è dovuto reinventare e ha corso a livello continental in Austria, con la Tirol – KTM, confermando le sue buone qualità grazie alla vittoria nella Burgenland Rundfahrt e risultati di spessore alla Course de la Paix e al Giro della Valle d’Aosta.

“Volevo fare un passo avanti e tornare professionista – commenta il 22enne ceco – Ci sono riuscito grazie a Serge Parsani e Francesco Frassi che mi hanno offerto questa chance al Team corratec. Sono molto motivato per affrontare le prossime sfide, voglio mettermi in luce e centrare i miei obiettivi e quelli della squadra. Mi sono sempre trovato bene in Italia e sono contento di tornare a correre per un team italiano, non vedo l’ora di riabbracciare il calore dei tifosi sulle strade di questo paese che mi ha accolto fin da quando ero un teenager”.

La formazione toscana, che per il prossimo anno avrà licenza professional dopo aver vissuto la sua prima stagione nella categoria continental, arriva così a quota 19 uomini su un organico previsto di venti corridori. L’ultimo innesto, il nome più caldo è quello di Alexander Konychev, è atteso per i prossimi giorni, andando a completare l’organico di una squadra che avrà in Valerio Conti il suo uomo di riferimento, ma anche molti corridori veloci in organico per cercare di fare risultato su un calendario internazionale che già quest’anno ha visto il team brillare in giro per il mondo.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button