© Sirotti

Israel Cycling Academy, Plaza e Hermans portano la squadra su un altro livello

Doppio colpo della Israel Cycling Academy. La formazione israeliana ha infatti ufficializzato oggi l’accordo con due corridori di ottimo livello come Ruben Plaza e Ben Hermans. Due innesti molto importanti per la ambiziosa formazione Professional, che il prossimo anno punta all’invito al Giro d’Italia, la cui partenza è prevista da Gerusalemme. Questi trasferimenti, annunciati come i primi di una serie di nuovi arrivi di livello, confermano l’intenzione della squadra di costruire un organico decisamente accresciuto rispetto a quello avuto sinora, con potenziale molto più importante.

Lo spagnolo, classe 1980, arriva dalla Orica – Scott, di cui rappresenta uno degli elementi fondamentali in salita, e in carriera vanta una grande esperienza al fianco dei capitani, ma è anche capace di ottenere risultati in prima persona, come dimostrano i successi di tappa a Tour de France e Vuelta a España 2015. Il belga, vincitore quest’anno del Tour of Oman, punta a questa nuova avventura per fare il salto di qualità che sinora alla BMC non gli è riuscito, trovandosi spesso chiuso da ordini di squadra.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *