Direct Energie, obiettivo WorldTour nel 2019

La Direct Energie vuole tornare nel WorldTour. La notizia era nell’aria da tempo ma ieri è arrivata l’ufficializzazione del progetto della formazione francese che farà dunque richiesta ufficiale per ottenere una licenza di massima divisione sin dal 2019. Dopo quattro anni di assenza dall’esperienza del 2014, quando la squadra tornò nel WorldTour dopo quattro anni dalla sostanziale bocciatura del 2010, Jean-René Bernaudeau si sente pronto, grazie anche al forte sostegno dei suoi sponsor, a partire dal suo principale partner, intenzionato ad una espansione globale.

“Ho sempre considerato che la candidatura al WorldTour dovesse arrivare dopo una riflessione sportiva – spiega il dirigente transalpino – Oggi arriviamo da un Tour de France in cui la nostra squadra è stata fra le più in vista (i suoi corridori hanno dominato la classifica delle fughe, ndr). Anche se non abbiamo conquistato nessuna tappa, la Direct Energie ha animato la corsa e si è distinta per audacia e combattività. Questo è quel che vuole il pubblico ed è così che cercheremo di ottenere i successi più importanti. Da due anni e mezzo a questa parte abbiamo ottenuto 63 vittorie come Direct Energie e quest’anno siamo a 14 trionfi. E malgrado una partecipazione ridotta alle corse WorldTour, siamo riusciti a ottenere due vittorie di prestigio alla Parigi – Nizza. Vogliamo dunque aumentare le nostre occasioni di brillare! La Direct Energie ci sostiene a lungo termine e nella nostra volontà di crescita, per questo possiamo presentare questa candidatura”.

Resta tuttavia da capire se c’è posto. Se inizialmente sembrava che la BMC dovesse infatti lasciare un buco, eventualmente ripartendo dal livello Professional, con l’ingresso della CCC come main sponsor della struttura statunitense la licenza sarà conservata anche per la prossima stagione.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.