© Sirotti

CicloMercato 2022: Benhamouda, Casallas, Clancy, Gruzdev, Irvine, Lemoine, Lietaer, Lozano, Rojas, Schönberger, Zakharov

Proseguono i numerosi movimenti di CicloMercato. Ormai conclusa la stagione 2021, le squadre si stanno attrezzando per affrontare al meglio la prossima annata. Di conseguenza si contano ancora diverse trattative, con molti team impegnati principalmente nel rinnovo di contratto di molti corridori. A livello WorldTour vanno segnalati due rinnovi in casa Astana Qazaqstan. La formazione diretta da Alexander Vinokourov ha infatti mostrato di mantenere un forte legame con la nazione che dà nome il alla squadra, prolungando fino al 2023 il contratto dei due corridori kazaki Dmitriy Gruzdev e Artyom Zakharov.

Anche scendendo nel circuito Professional, si possono trovare svariate trattative concluse con un rinnovo di contratto. È questo il caso della B&B Hotels p/b KTM, la quale ha ufficializzato il prolungamento di contratto di  tre atleti, che si vanno ad aggiungere ai quattro già confermati nei giorni scorsi, e che vanno quindi a corroborare una solida ossatura di squadra. Il team francese ha infatti rinnovato il proprio accordo con Cyril Lemoine fino al 2022 e con Eliot Lietaer e Sebastian Schönberger fino al 2023. Molto attivo anche il Team Novo Nordisk, il quale ha annunciato i primi quattro rinnovi per la prossima stagione. I corridori coinvolti sono David Lozano, Stephen Clancy, Declan Irvine e Mehdi Benhamouda. Tutti e quattro gli atleti hanno siglato un accordo con scadenza posta nel 2022.

Vanno infine segnalati due nuovi trasferimenti in casa Drone Hopper – Androni Giocattoli. Il team di Gianni Savio, infatti accoglierà il prossimo anno il giovanissimo colombiano Brandon Rojas, come confermato dallo stesso 19enne in un’intervista a El Colombiano. Il classe 2002 passerà dunque al professionismo come una promessa del ciclismo sudamericano e con l’obiettivo di emulare quanto già fatto da diversi suoi connazionali. Stessa ambizione che ha anche il 22enne Jeison Casallas, attualmente alla Colombia-Tierra de Atletas, che sempre a El Colombiano ha confermato il suo passaggio alla Drone Hopper e, quindi, il salto tra i professionisti.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *