© Gazprom-RusVelo

CicloMercato 2021: continuano le manovre in casa Gazprom, Circus, Bingoal e Kern Pharma

Proseguono gli accordi di CicloMercato 2021. Sia in termini di rinnovi che di trasferimenti, le squadre stanno dando in questo periodo una importante sferzata per concludere i propri organici, anche considerando che si sta ormai avvicinando il momento di presentare all’UCI i dossier per le licenze (pur con le inevitabili e comprensibili tempistiche allungate). Tra le formazioni più attive in questo periodo c’è sicuramente la Gazprom – Rusvelo, che dopo aver annunciato nei giorni scorsi il grande colpo Ilnur Zakarin, sta confermando parte del suo organico. Non mancherà dunque lo storico Igor Boev, che corr con la maglia del team ormai dal 2013, diventandone una bandiera. Come lui restano in squadra anche Simone Velasco, come vi avevamo anticipato nei giorni scorsi, e Anton Kuzmin, che in quanto neoprofessionista ha un contratto in essere anche per il prossimo anno.

Tra le squadre che in questo periodo si stanno muovendo molto anche due formazioni che cercano nuove licenze, ovvero Circus – Wanty Gobert ed Equipo Kern Pharma. I belgi, che hanno acquisito la licenza della CCC e saranno così il prossimo anno a livello WorldTour continuano le proprie manovre. Tra queste, secondo quanto riporta La Derniere Heure c’è il rinnovo di Kevin Van Melsen, mentre non farà più parte del team un altro elemento di lunga data, ovvero Thomas Degand, che ha svolto quasi interamente la sua carriera con questa maglia. Gli spagnoli, che puntano invece alla licenza Proessional, hanno invece ufficializzato il quarto nuovo innesto per la prossima stagione con l’arrivo di Diego Lopez, proveniente dalla Euskaltel – Euskadi.

Tre sono invece i corridori che hanno firmato in questi giorni per la Bingoal – WB, la formazione professional vallone, incentrata proprio sul dare opportunità ai corridori della regione. Uno arriva proprio dai cugini della Circus visto che si tratta dell’esperto Timothy Dupont, velocista coriaceo che in carriera ha ottenuto brillanti piazzamenti e vittorie in corse del calendario nazionale come la Nokere Koerse. Più giovane, ma già con tre stagioni a livello WorldTour, è invece Rémy Mertz, che arriva dalla Lotto Soudal in cui non è mai riuscito a trovare spazio. Per lui la possibilità di emergere in una squadra in cui sarà meno chiuso. Primo contratto da professionista invece per Quentin Venner, 22enne appartenente al vivaio del team che viene così promosso in prima squadra assieme ad alcuni suoi compagni già annunciati nelle scorse settimane.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.