© stevenlammertink.nl

Ciclomercato 2020, Steven Lammertink lascia l’attività agonistica

Un altro corridore chiude la sua carriera a un’eta decisamente giovane. Si tratta di Steven Lammertink, neerlandese di 25 anni, che nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia della Vital Concept-B&B Hotels. Fratello più giovane di Maurits Lammertink, che invece è appena passato alla Wanty Group-Gobert, Steven chiude la sua carriera dopo otto stagioni fra i pro, come riporta Wielerflits, che parla anche di problemi respiratori che ne hanno caratterizzato il rendimento nelle ultime stagioni. Il 25enne, che si era rivelato in particolare come un buono specialista delle prove contro il tempo, aveva iniziato con la squadra neerlandese Jo Piels.

Da lì il passaggio nel mondo dei “grandi”, prima con la Giant-Shimano e poi con l’allora LottoNL-Jumbo, dove è rimasto fino alla fine del 2017, con un passaggio alla SEG Racing. Poi, due stagioni alla Vital Concept, prima della decisione di qualche giorno fa di appendere la bicicletta al chiodo. Lammertink era stato anche campione europeo a cronometro Under 23 nel 2015: in quella gara in Estonia dietro di lui si piazzarono corridori del calibro di Maximilian Schachmann, Ryan Mullen e l’azzurro Edoardo Affini.

Con il passaggio nel mondo dei Pro, però, non è maturato il salto di qualità per il neerlandese, che chiude la sua carriera senza vittorie e con un quarto posto nella cronometro dei Campionati nazionali del 2016 come miglior risultato in termini assoluti. Da registrare anche un nono posto in una prova contro il tempo del Giro di Svizzera 2017.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.