UCI Track Champions League 2022, annunciati i 36 sprinter al via: Miriam Vece unica italiana

Annunciato il cast della UCI Track Champions League 2022 per quanto riguarda gli sprint. Seconda edizione della innovativa rassegna su pista, la manifestazione che inizierà il 12 Novembre a Mallorca per poi concludersi a Londra con un doppio appuntamento il 2-3 Dicembre dopo aver visitato in precedenz Berlino (19/11) e Saint-Quentin-en-Yvelines (26/11), vedrà sfidarsi in totale 36 pistard (18 uomini e altrettante donne). Tra questi otto campioni del mondo, ovvero Jeffrey Hoogland, Harrie Lavreysen, Matthew Richardson e Thomas Cornish tra gli uomini e Pauline Grabosch, Taky Marie-Divine Kouame, Lea Frierich e Mathild Gros tra le donne.

19 coloro che erano già presenti lo scorso anno, con dunque un totale di 17 debuttanti in un roster composto in totale da 18 nazioni e quattro continenti. Se i Paesi Bassi saranno la nazione più rappresentata con cinque concorrenti, l’Italia avrà in Miriam Vece l’unica portacolori ad aver conquistato la qualificazione (12 posti grazie ai risultati ottenuti lo scorso anno, i restanti 24 con le prestazioni ai recenti Mondiali).

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button