© Sirotti

Johan Bruyneel: “Non guarderò la serie su Armstrong, so già cos’è successo. Non avrebbero dovuto sospendermi a vita”

Johan Bruyneel torna a parlare di Lance Armstrong. Stavolta per un tema di estrema attualità. L’ex ciclista e direttore sportivo belga avrà per sempre il proprio nome collegato a quello della stella statunitense, vincitore dei sette Tour de France poi revocati per doping proprio ai tempi della US Postal Service (poi diventata Discovery Channel). La squalifica a vita che ha colpito entrambi una volta uscito il più grande scandalo di doping della storia del ciclismo ne lega inevitabilmente il nome con un filo indissolubile, tanto che è impossibile parlare del classe ’64 senza fare riferimento ai successi sportivi del più giovane americano. Ancora una volta, infatti, le loro vicende tornano a intrecciarsi.

In un’intervista concessa a HLN, l’ex ds ha parlato della serie TV Lance, prodotta da ESPN, in cui l’ex campione racconta il suo rapporto con le sostanze dopanti e rivela una volta di più la sua verità: “Non la guarderò. So già cos’è successo. E in più, non ho voglia di ascoltare musicisti come Jonathan Vaughters, Tyler Hamilton e Betsy Andreu di nuovo. Non ho mai visto un documentario o un film su Armstrong, in ogni caso. È già stato detto o scritto così tanto che ormai ognuno può avere la propria opinione”.

Bruyneel ha poi rivelato di essersi ormai fatto una ragione di quanto è accaduto, non nascondendo del rammarico per la sanzione che gli è stata inflitta: “Ho accettato ciò che è successo. Mi prendo la responsabilità e me ne pento. Ma non avrei mai dovuto essere sospeso a vita. È stata una lezione di vita importante. Ora sono una persona diversa, più vecchia di 20 anni e più saggia di 20 anni”. Recriminazioni che, oggi come sempre, lasciano il tempo che trovano per uno dei personaggi più controversi della storia del ciclismo, i cui effetti nella storia dello sport sono stati pesanti.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.