Johan Bruyneel

Joahn Bruyneel attacca: “Greg Lemond dice che è l’unico vincitore pulito? Cazzate” e poi se la prende anche con Madiot, Lavenu e Bernaudeau

Johan Bruyneel ne ha per tutti. Il belga, intervistato dal settimanale fiammingo Humo, nella scia di clamore mediatico generata dal documentario di Lance Armstrong per ESPN (che lui ha dichiarato di non aver visto), non ha risparmiato bordate a tante personalità che sono o sono state nel mondo del ciclismo. …

Leggi tutto »

Johan Bruyneel: “Non guarderò la serie su Armstrong, so già cos’è successo. Non avrebbero dovuto sospendermi a vita”

Johan Bruyneel torna a parlare di Lance Armstrong. Stavolta per un tema di estrema attualità. L’ex ciclista e direttore sportivo belga avrà per sempre il proprio nome collegato a quello della stella statunitense, vincitore dei sette Tour de France poi revocati per doping proprio ai tempi della US Postal Service …

Leggi tutto »

Johan Bruyneel rifiutò un accordo nel 2013: “È stata l’ennesima prova che non esiste giustizia nelle agenzie antidoping”

Si tinge di interessanti risvolti di cronaca la storia di Johan Bruyneel. L’ex dirigente, famooso per l’indissolubile legame con Lance Armstrong, anch’egli sotto i riflettori in questi giorni per il documentario Lance, avrebbe rifiutato all’ultimo momento un accordo con un’agenzia antidoping nel 2013. Secondo quanto rivelato dal portale CyclingOpinions, se avesse fatto …

Leggi tutto »

Deceuninck-QuickStep, anche Patrick Lefevere contro l’MPCC: “Sono ipocriti e non servono a niente”

Tom Dumoulin ha scatenato una notevole polveriera sul Movimento per il Ciclismo Credibile. Il neerlandese, passato lo scorso inverno nelle fila della Jumbo-Visma, ha appena dichiarato di interrompere la sua adesione all’MPCC.  L’organizzazione presieduta da Roger Legeay ha prontamente risposto al vincitore del Giro d’Italia 2017, ma l’impressione è che …

Leggi tutto »

Tour de France 2009, Johan Bruyneel risponde ad Alberto Contador: “Non mi è piaciuta la sua intervista: nessun corridore vince senza la squadra”

Johan Bruyneel ha risposto alle parole di Alberto Contador sul Tour de France 2009. Lo scalatore iberico aveva raccontato del clima difficile, contraddistinto da molte tensioni, che si respirava, durante quell’eduzione della Grande Boucle, all’interno della Astana, la squadra che aveva accolto Lance Armstrong al suo ritorno alle corse. Il …

Leggi tutto »

Doping, l’ex corridore e direttore sportivo Johan Bruyneel pensa che “non sia più un fattore decisivo nel ciclismo”

Il caso che ha investito Jakob Fuglsang e Alexei Lutsenko sta facendo parecchio parlare. I due corridori dell’Astana sarebbero infatti citati in un rapporto della Cycling Anti-Doping Foundation come sospetti frequentatori del dottor Michele Ferrari, personaggio bandito dal mondo del ciclismo professionistico. Gli atleti hanno negato ogni addebito e la squadra …

Leggi tutto »

Johan Bruyneel racconta la sua versione sugli anni alla US Postal con Lance Armstrong: “Facevamo parte di una generazione che si è ritrovata con un prodotto non rilevabile tra le mani e che ha trovato il modo per usarlo”

Johan Bruyneel racconta a modo suo la sua epoca. Squalificato sino al 2022, anche se ormai risulta essere persona non grata ed escluso da qualsiasi ruolo nel ciclismo, l’ex direttore sportivo alla US Postal ai tempi di Lance Armstrong, prima di proseguire poi sino al 2012 con Astana e RadioShack, …

Leggi tutto »