© Pentaphoto

UCI WorldRanking, si ricomincia da dove si era finito con Primož Roglič e Belgio in pole position

La prima versione dell’UCI WorldRanking del 2020 riparte da dove lo avevamo lasciato lo scorso ottobre, anche se è stato comunque stilato regolarmente ogni settimana anche nel corso del mesi invernali. Primož Roglič (Jumbo-Visma) comincia quindi l’anno in testa alla Classifica individuale con 4705,28 punti davanti a Julian Alaphilippe (Deceuninck-QuickStep) e Jakob Fuglsang (Astana). Ai piedi del podio troviamo Egan Bernal (Team INEOS), con Elia Viviani (Cofidis) nono, Diego Ulissi (UAE Team Emirates) 13°e Matteo Trentin (Mitchelton-Scott) 19°.

Per quanto riguarda la Classifica per Nazioni, si riparte con il Belgio in vantaggio di 2800 punti sull’Italia, seguita a stretto giro di posta dai Paesi Bassi. Unico movimento in top ten, la Danimarca che scavalca l’Australia. La Classifica Classiche è capeggiata quindi da Greg van Avermaet (CCC) e quella delle corse a tappe da Primoz Roglic.

Unica nota: sono stati decurtati, non si sa se in maniera definitiva o meno, i punti del Tour Down Under 2019 che avrebbero dovuto fare parte della dote dei corridori.

Classifica Individuale UCI Wolrd Ranking

Classifica Per Nazioni UCI World Ranking

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.