Doping, sei mesi di squalifica (già scontati) per Denise Betsema

L’UCI ha ufficializzato oggi una squalifica di sei mesi per la neerlandese Denise Betsema. L’atleta era stata pizzicata positiva all’antidoping il 27 gennaio dell’anno scorso durante la prova di Coppa del Mondo di ciclocross a Hoogerheide e successivamente anche il 16 febbraio a Middelkeker, risultando positiva agli steroidi androgeni anabolizzanti. L’UCI ha riscontrato una violazione delle norme antidoping vigenti, squalificandola dal 5 aprile 2019, data della sospensione, al 4 ottobre 2019. La risoluzione, fa sapere l’UCI, è soggetta all’appello dell’Organizzazione nazionale antidoping dei Paesi Bassi e dell’Agenzia Mondiale Antidoping.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.