@UAETeamEmirates/Fizza

UAE Team Emirates, raduno a Dubai per preparare il 2022: “Celebrare questa annata e dare uno sguardo alla prossima”

Con il 2021 ormai in conclusione, la UAE Team Emirates si prepara ad un raduno. Un modo per chiudere il sipario sulla stagione, con un occhio ovviamente alla programmazione dell’annata 2022, con l’intera formazione maschile (la femminile è ancora in fase di creazione) che si recherà negli Emirati Arabi Uniti per partecipare a numerose attività ad Abu Dhabi e Dubai. Per la squadra sarà anche una occasione importante per essere in contatto con sponsor e appassionati del paese che finanzia la squadra, partecipando a pedalate aperte agli appassionati e ad altri eventi mirati alla promozione del ciclismo nel Paese. La squadra coglierà inoltre l’occasione per visitare a Dubai l’Expo, inaugurato a inizio mese.

“Al termine di una indimenticabile stagione piena di successi, siamo felici di tornare negli Emirati Arabi Uniti per incontrare amici e sponsor e per celebrare con loro questa annata e dare uno sguardo alla prossima – spiega il CEO e Team Principal Mauro Gianetti – Ogni volta che facciamo visita alle persone che supportano la nostra formazione, riceviamo uno speciale benvenuto e la testimonianza dell’impatto che tutti loro stanno avendo nel supportare la crescita del ciclismo e l’uso della bici negli Emirati Arabi Uniti. È quindi davvero importante per noi essere nel Paese, a contatto con le persone che rendono possibile ciò che facciamo”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *