© Katusha-Alpecin

Tirreno-Adriatico 2019, trauma cranico e distorsione alla colonna cervicale per Boswell

Paura per Ian Boswell nel corso della quarta tappa della Tirreno-Adriatico 2019. Il portacolori della Katusha-Alpecin è stato uno dei tanti corridori rimasti coinvolti in cadute nel corso della frazione che ha condotto il gruppo da Foligno a Fossombrone, vinta da Alexey Lutsenko (Astana), ed è stato decisamente quello che se l’è vista peggio. Come evidenziato dalla formazione svizzera, infatti, al 28enne statunitense sono state diagnosticate all’ospedale di Urbino, dove resterà in osservazione anche oggi, una commozione cerebrale e una distorsione alla colonna cervicale.

 

 

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.