© Qhubeka - Assos

Qhubeka NextHash, la squadra conferma la propria presenza (con budget limitato) anche nel 2022

La Qhubeka NextHash resterà nel circuito World Tour anche nel 2022. La formazione africana non è certo quella con la miglior situazione economica nel mondo del ciclismo, come parso evidente nel finale della scorsa stagione, quando l’allora NTT era stata a un passo dal chiudere il progetto e perdere la propria licenza. I dubbi sulla permanenza all’interno del circuito, in una situazione finanziaria difficile per molti team, avevano riguardato anche la prossima stagione. Secondo quanto riportato da Wielerflits tuttavia il team è certo di restare nel World Tour anche nella prossima stagione, sempre con lo stesso budget limitato con cui sta partecipando a questa. Intanto il team manager Doug Ryder continuerà la ricerca di un nuovo sponsor che possa aiutare il progetto a crescere.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *