© ASO / Fabien Boukla

Parigi-Nizza 2021, gli abbuoni premiano Michael Matthews: “Sarà divertente indossare la maglia gialla nella cronometro”

Michael Matthews si è rivisto sul traguardo di Amilly alla Parigi-Nizza 2021. Il velocista australiano, tornato quest’anno al Team BikeExchange, ha già dimostrato di avere ritrovato una buona gamba dopo il deludente 17° posto della giornata precedente. Il maggior riconoscimento per lo sforzo è la maglia di leader che domani potrà sfoggiare nel corso della cronometro, in attesa di potersi di nuovo buttare nella mischia. Non è detto infatti che riesca domani a difendere la maglia gialla, però resta la soddisfazione di essere sulla buona strada.

Sono venuto per provare tutto il possibile – ha dichiarato dopo il traguardo – Dato che le fughe non sono andate molto bene, questo ci ha dato delle opportunità nei traguardi volanti. Sono stato in grado di recuperare secondi e guadagnare la maglia di leader. Sapevo di non essere il più veloce, quindi ho cercato principalmente di posizionarmi per fare quello che potevo e sono arrivato terzo. Questo mi ha permesso di ottenere nuovi abbuoni e sarà divertente indossare la maglia gialla nella cronometro. Vediamo come va la crono e per quanto tempo potrò tenerla“.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.