© Movistar

Movistar, da lunedì prossimo primo ritiro a Pamplona in vista del 2020

Comincerà lunedì 28 ottobre il 2020 della Movistar. La formazione spagnola ha infatti indetto il suo primo ritiro stagionale in quel di Pamplona, dove la nuova squadra sarà riunità per la prima volta assieme ai suoi undici nuovi arrivati, tra i quali i nostri Dario Cataldo e Davide Villella, oltre all’attuale leader del Tour of Guangxi Enric Mas, che si propone come il nuovo uomo di riferimento per la classifica nei GT, assieme ad Alejandro Valverde, dopo le partenze di Richard Carapaz, Mikel Landa e Nairo Quintana.

Il ritiro, che prevede anche una serata per presentare il documentario 40 anni di ciclismo, per festeggiare la lunga storia del team di Eusebio Unzué, durerà sino al primo novembre. Presente ovviamente anche la formazione femminile, anch’essa arricchita da due nostre connazionali (Sofia Bertizzolo e Barbara Guarischi), per un incontro che ovviamente verterà innanzitutto sul gettare le basi per la nuova stagione, partendo dalle visite mediche passando dalle varie misurazioni per divise e biciclette degli atleti.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.