© Sirotti

Movistar, Sergio Samitier: “Sono molto più ciclista dopo il Giro, il mio posto è nei Grand Tour”

Sergio Samitier riflette sulla sua prima stagione con la Movistar. Lo spagnolo è passato nel World Tour quest’anno, dopo la sua esperienza biennale con la Euskadi-Murias, squadra che lo ha lanciato nel professionismo nel 2018 e gli ha permesso di correre il primo Grand Tour della sua carriera, la Vuelta a España 2019. Il classe ’95, sicuramente avvantaggiato dal particolare calendario di quest’anno, ha avuto la possibilità di mettersi in proprio al Giro d’Italia 2020, nel quale è andato più volte all’attacco per cercare un successo di tappa. Se quest’obiettivo è sfumato, il tredicesimo posto in classifica generale può sicuramente renderlo soddisfatto e dimostrare che è un corridore adatto a reggere le fatiche delle tre settimane.

“Sono contento della squadra e dell’opportunità che mi hanno dato di correre le corse che volevo – ha dichiarato lo scalatore in un’intervista a Zikloland – penso che poter correre Grand Tour come il Giro nel primo anno con questa squadra sia molto importante. Inoltre, in un contesto in cui andavamo a caccia di successi di tappa, senza dover lavorare per un leader molto definito. In generale sono contento di come è andato il mio Giro perché ho combattuto. Mi sono inserito in tre o quattro fughe, come anche i miei compagni. Tutti hanno avuto la possibilità di combattere. Avrei preferito una vittoria di una posizione migliore in classifica generale. Non sempre è possibile, ma l’attitudine è corretta e ho fatto quello che dovevo. Dopo il Giro sono molto più ciclista“.

Samitier ha poi riflettuto sulle conseguenze della sua ottima prestazione: “Presumo di dover imparare a fare  tutto, come dev’essere per un gregario. Ma credo che il mio posto sia nei Grand Tour. Non so se lottare per la classifica, però cerco di correrli bene e lo stile da attaccante è quello che mi si addice meglio. Comunque, devo essere capace sia di lottare per traguardi personali sia di mettermi davanti a tirare. Devi saper fare tutto ciò che ti tocca”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.