Nippo Delko One Provence, dalla Movistar arriva Eduard Prades per i prossimi due anni

Eduard Prades lascia il World Tour per trasferirsi alla Nippo Delko One Provence. Il velocista spagnolo il prossimo anno lascerà dunque la Movistar per accasarsi nel team di Philippe Lannes, che ha già individuato in lui il nuovo leader delle volate. Il team manager francese ha infatti dichiarato di considerare il trentatreenne iberico un profilo di corridore più adatto a essere leader in una squadra Professional che non a fare da seconda linea in un team World Tour. Il classe ’87 ha firmato un contratto biennale, che lo lega dunque alla compagine transalpina fino al termine del 2022.

Nei suoi due anni di esperienza alla corte di Unzué, Prades ha raccolto soltanto due successi, entrambi nel 2019, mentre nel 2020 la sua stagione è stata condizionata dall’infortunio che gli è capitato nella volata inaugurale del Giro di Polonia, quella dell’ormai celeberrimo scontro tra Dylan Groenewegen e Fabio Jakobsen, di cui lo stesso Prades ha parlato recentemente accusando gli organizzatori.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.