© Sirotti

Israel Start-Up Nation, Sep Vanmarcke: “Nelle classiche, non sempre è meglio avere tanti buoni nomi sulla carta”

Sep Vanmarcke si sta preparando al meglio con la sua nuova squadra. Il corridore belga è passato in questa stagione dalla EF alla Israel Start-Up Nation, formazione che certamente gli potrà garantire il ruolo di capitano unico per le classiche. Se gli statunitensi infatti possono ancora contare su corridori di grande qualità come il vincitore del Giro delle Fiandre 2019 Alberto Bettiol e quello dell’Amstel Gold Race 2018 Michael Valgren, gli israeliani hanno di fatto appena ceduto il loro leader Nils Politt alla Bora-Hansgrohe. Il belga avrà quindi la possibilità di mostrare il proprio valore e cercare quel successo di gran prestigio che ancora gli manca nel palmarès.

La squadra ha un buon piano per me, – ha dichiarato il classe ’88 in un’intervista rilasciata a Cyclingnewsdovrei essere il leader per le classiche e aiutare gli altri corridori per la classifica generale nelle corse a tappe e per gli sprint. Sento che credono in me per i prossimi anni. Spero di raggiungere un buon livello nelle classiche. L’anno scorso il leader era Politt e ha cambiato squadra. Ora andremo alle classiche con alcuni dei talenti più giovani”.

Vanmarcke ha riconosciuto che la composizione del team cambia ovviamente l’impostazione tattica delle gare, anche se questo non sarà necessariamente uno svantaggio: “So che l’anno scorso c’erano alcuni nomi più grandi per questo tipo di corse, ma questo non fa sempre la differenza. Certo, vuoi avere due o tre corridori nel finale, ma so che succede solo poche volte. È successo quando Alberto ha vinto il Fiandre, ma ci sono delle volte in cui un corridore cade, un altro fora e un altro ancora ha una brutta giornata. L’ho imparato quando ero alla Jumbo, la gente pensava che la squadra non fosse abbastanza forte o dovessi fare tutto da solo, ma ero sempre davanti e a volte quando sei da solo fai la scelta giusta. Non sempre è meglio avere tanti buoni nomi sulla carta“.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.