© Team Ineos

Giro di Polonia 2020, tappa e maglia per Richard Carapaz: “Ora sarà più facile difendere la maglia che cercare di attaccare”

Richard Carapaz si è aggiudicato ieri la prima vittoria con la maglia della INEOS. Il vincitore dell’ultimo Giro d’italia si è imposto al termine del movimentato arrivo della terza tappa del Giro di Polonia 2020 avendo la meglio su Diego Ulissi e Rudy Molard e prendendosi la maglia di leader. L’ecuadoriano ha messo in campo uno sprint di altissima fattura, resistendo per 300 metri al ritorno degli avversari e dando già ottimi segnali in vista dei prossimi appuntamenti, anche se il suo grande obiettivo stagionale sarà la conferma al Giro d’Italia, al via tra poco meno di due mesi.

“Sono contento della vittoria, soprattutto perché la tappa non è stata facile  – si è espresso a fine tappa – Eravamo consapevoli dell’entità delle difficoltà, quindi all’inizio abbiamo risparmiato le energie. Dopo tutti i bonus, ci siamo messi al lavoro e i miei compagni hanno preparato il terreno per la mia vittoria. La quarta tappa sarà molto importante per la classifica generale. Per noi sarà più facile difendere la nostra maglia e controllare la gara che cercare opportunità per attaccare a tutti i costi”.

 

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.