© Tour de Pologne

Giro di Polonia 2020, porte chiuse in partenza e in arrivo delle tappe

Gli organizzatori del Giro di Polonia 2020 hanno preso importanti decisioni riguardo alla sicurezza. A differenza di altri eventi che si disputeranno nelle prossime settimane, ad esempio la Vuelta a Burgos al via il prossimo 28 luglio che contingerà gli ingressi, la corsa polacca (5-9 agosto) si svolgerà a porte chiuse sia nella zona di partenza che in quella di arrivo. Così è stato deciso per evitare di doversi districare tra le svariate restrizioni del caso.

“Per motivi di salute e sicurezza, e date una serie di restrizioni e requisiti legati alla pandemia, abbiamo modificato alcune regole della gara – viene spiegato – Quest’anno il Giro della Polonia si svolgerà senza spettatori alla partenza e all’arrivo e non ci saranno attrazioni nelle città o carovane pubblicitarie”. Inoltre, i media non potranno incontrare i corridori.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.