Deceuninck-QuickStep, Jannik Steimle rinnova fino al 2023: “Il sogno continua per altri due anni”

Nuovo rinnovo di contratto in casa Deceuninck-QuickStep. Dopo aver ufficializzato nelle ultime settimane il prolungamento, tra gli altri, di Julian Alaphilippe, Remco Evenepoel, Kasper Asgreen e Fabio Jakobsen, la formazione belga ha annunciato quest’oggi che Jannik Steimle rimarrà con il Wolfpack almeno fino al termine della stagione 2023. Il 25enne tedesco, passato professionista con il team all’inizio del 2020 dopo un periodo da stagista, in poco meno di due anni ha ottenuto tre successi con la squadra diretta da Patrick Lefevere, il Campionato delle Fiandre 2019 e una tappa e la classifica generale del Giro di Slovacchia 2020. In questa stagione, invece, il giovane passista non è riuscito ancora a mettersi in luce, complice anche un brutto infortunio rimediato in una caduta alla Nokere Koerse di marzo.

“Sono più che felice – ha dichiarato Steimle – Dopo il mio incidente in primavera ero molto nervoso per la mia situazione. Patrick mi ha sempre aiutato a mantenere la calma e ha continuato a credere in me. Con la mia vittoria l’anno scorso al Giro di Slovacchia e il podio nella tappa 15 della Vuelta, la squadra sapeva già cosa sono in grado di fare quando sono in buona forma. Inoltre, nelle ultime due settimane ho dimostrato di essere quasi tornato al livello che avevo prima della caduta. Ho ancora degli obiettivi quest’anno, a cominciare dal Giro di Germania, dove correrò nella mia zona di origine. Il sogno continua per altri due anni“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Veneto Classic 2021 LIVEAccedi
+ +