© Deceuninck - QuickStep / Sigfrid Eggers

Deceuninck-QuickStep, gli uomini per confermarsi a Omloop e Kuurne

Deceuninck – QuickStep ovviamente subito ambiziosa per Omloop Het Nieuwsblad e Kuurne – Bruxelles – Kuurne. La formazione belga è riferimento assoluto per le classiche del Nord e vuole subito partire con il piede giusto nel fine settimana di apertura del calendario belga, che aprirà anche il WorldTour europeo, che lo scorso anno vide un doppio successo del team grazie a Zdenek Stybar e Bob Jungels. Prima squadra a riuscire nell’impresa di vincere entrambe le corse negli ultimi tre decenni, la corazzata di Patrick Lefevere punterà chiaramente a ripetersi sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo, partendo proprio dai due campioni in carica.

Selezione molto simile per le due corse, nelle quali ci sarà anche il terzo uomo di riferimento per il pavé, ovvero Yves Lampaert, nonché il completo danese Kasper Asgreen, già autore di una ottima primavera lo scorso anno, e l’esperto Iljo Keisse. Solamente nel primo appuntamento ci saranno invece Florian Sénéchal, capace lo scorso anno di chiudere in sesta posizione la Parigi-Roubaix, dimostrandosi elemento molto prezioso della armata belga, e Tim Declercq, uno dei gregari più riconosciuti per la sua capacità di restare a lungo in testa al gruppo. Questi due uomini saranno sostituiti domenica da Bert Van Lerberghe e, soprattutto, il velocista Fabio Jakobsen, pronto ad offrire alla propria squadra una ulteriore pedina nello scacchiere tattico.

 

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.