© CCC Team

Coronavirus, CCC rimanda la trasferta in Italia – Jumbo-Visma deciderà oggi

Arrivano altre reazioni da parte delle squadre al possibile stop di 30 giorni degli eventi sportivi in Italia legato all’emergenza coronavirus. Questa possibilità, ovviamente, mette in forte dubbio lo svolgimento di Strade Bianche, Tirreno – Adriatico Milano – Sanremo e i team si stanno interrogando sulla loro presenza. Dopo le reazioni della EF Pro Cycling e Israel Start-Up Nation, arrivano anche quelle del Team CCC e della Jumbo-Visma. La squadra di Greg Van Avermaet sarebbe dovuta partire oggi alla volta dell’Italia per iniziare da domani i sopralluoghi sul percorso della corsa toscana, in programma sabato 7 marzo.

Il team polacco ha tuttavia rinviato la partenza: “Teniamo i nostri corridori a casa per un giorno in più – le parole del portavoce della squadra riportate da wielerflits – Attendiamo notizie e ulteriori sviluppi“. Anche la compagine neerlandese prenderà oggi una decisione sulla sua partenza verso l’Italia, in attesa di notizie ufficiali sull’effettivo svolgimento delle corse. Sulla carta oggi è l’ultimo giorno a disposizione delle squadre per poter comunicare le proprie selezioni (con le eventuali riserve) per le corse di questo fine settimana, ma sembra comunque probabile che, vista la situazione così particolare, a questa regola possano essere applicate deroghe.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.