Clásica San Sebastián 2019, George Bennet costretto a rinunciare perché ammalato

George Bennett non sarà al via della Clásica San Sebastián 2019. Il corridore neozelandese, infatti, pur facendo parte della rosa di uomini scelti dalla Jumbo-Visma per prendere parte alla classica basca, è stato costretto a tornare a casa perché malato. L’annuncio è stato dato dalla stessa formazione olandese tramite il profilo Twitter ufficiale, senza tuttavia specificare le condizioni di salute del trentenne scalatore, né chi andrà a sostituirlo nella selezione costruita, verosimilmente, per far esaltare le qualità di Laurens De Plus.

La compagine neerlandese si è limitata a fare i propri auguri di pronta guarigione a George Bennett, che, comunque, dovrebbe riuscire ad essere al via della Vuelta il prossimo 24 Agosto, dove, nella rosa di 8 uomini già annunciata, andrà a ricoprire il ruolo di gregario di lusso per i capitani Primoz Roglic e Steven Kruijswijk, dopo aver già avuto un ruolo fondamentale al Tour per aiutare proprio il corridore olandese a conquistare il podio finale.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.