Vuelta a España 2018, Quintana: “Oggi sarà una giornata chiave”

Nairo Quintana è pronto per la battaglia di oggi. Il corridore della Movistar è stato tra i protagonisti delle prime due settimane della Vuelta a España 2018, pur senza riuscire a conquistare una vittoria di tappa. Il colombiano attualmente si trova in terza posizione nella classifica generale, a 25 secondi dal leader Simon Yates (Mitchelton-Scott) e solo cinque dal proprio compagno di squadra Alejandro Valverde. Con ancora tante asperità da affrontare ma una cronometro individuale che dovrebbe fargli perdere terreno, il sudamericano rimane uno degli atleti da tenere d’occhio per la conquista della maglia rossa finale. A cominciare dalla tappa di oggi.

Il vincitore del Giro d’Italia 2014, intervistato dalla redazione di CyclingPro.net, ha parlato proprio della salita di Lagos De Covadonga, dove è posto il traguardo della quindicesima frazione: “È una salita mitica, di cui ho un gran ricordo e mi piace molto. È una delle mie preferite, la affronterò con molto ottimismo. Spero possa fare la differenza a mio favore, i rivali che ho in questa corsa sono molto forti. Ma oggi proverò a fare qualcosa“.

Quintana rincara poi la dose, riconoscendo l’importanza della giornata di oggi e consapevole di dover guadagnare terreno sui suoi rivali, che con poche eccezioni sono favoriti su di lui nelle cronometro: “Credo che oggi sia una giornata chiave. Si continua a dire che ci sono ancora tante salite, però i giorni passano. Penso che oggi sarà una giornata devastante per tutti”. Con una classifica così corta, non è da escludere che il colombiano metta ancora una volta i suoi uomini a lavorare, magari sfruttando la presenza di Alejandro Valverde in squadra per creare superiorità numerica sulle altre formazioni, sicuramente molto meno attrezzate.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.