Vuelta a España 2018, la Trek-Segafredo con quattro italiani e Mollema capitano

Sarà Bauke Mollema a guidare la Trek-Segafredo alla Vuelta a España 2018. L’olandese, pur affermando di non voler puntare alla classifica generale, sarà il faro nelle tappe di montagne e quantomeno proverà a vincere qualche tappa. Il velocista designato sarà Giacomo Nizzolo, che tornerà a correre un Grande Giro dopo un anno e mezzo e che proverà a centrare una vittoria di tappa per la prima volta in una corsa di tre settimane. A suo supporto ci saranno lo statunitense Kiel Reijnen e Fabio Felline, il quale avrà probabilmente carta bianca per le tappe un po’ più mosse. Le fughe saranno invece il pane quotidiano di Gianluca Brambilla, reduce da una stagione con alti e bassi, ma voglioso di tornare ad alzare le braccia al cielo. Ci sarà poi anche Nicola Conci, che fa così il suo esordio in una corsa a tappe di tre settimane e avrà l’obiettivo personale di apprendere il più possibile. Completeranno la formazione lo spagnolo Markel Irizar e l’austriaco Matthias Brändle, i quali faranno tanti chilometri al vento in favore dei compagni.

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.