MIlano-Sanremo 2021, il percorso (Altrimetria e Planimetria)

Definito il percorso della Milano-Sanremo 2021. Saranno 299 i chilometri che i corridori dovranno affrontare sabato 20 marzo per l’edizione 112 della Classicissima di Primavera, che la scorsa annata, su un tracciato alternativo e in una data inconsueta rispetto a quelli abituali, aveva visto imporsi Wout van Aert su Julian Alaphilippe al termine di un emozionante sprint a due. Quest’anno il percorso della prima classica Monumento della stagione tornerà quello tradizionale, con la Liguria e il lungomare sull’Aurelia a fare da sfondo ancora una volta alla lotta tra i velocisti più resistenti e gli attaccanti più coraggiosi, con questi ultimi che tenteranno, con tutte le energie loro rimaste dopo quasi 300 chilometri di gara, di evitare una volata di gruppo.

Percorso Milano-Sanremo 2021

Come da tradizione la Classicissima partirà da Milano, con il chilometro 0 che sarà posto in Via della Chiesa Rossa dopo un tratto di trasferimento di 7600 metri. Percorso il primo semplice segmento di gara in direzione di Pavia e Voghera, utile per la formazione della fuga di giornata, il gruppo lascerà la Lombardia ed entrerà in Piemonte, in provincia di Alessandria. Diversamente dagli scorsi anni, però, dopo essere transitati da Tortona e aver sfiorato Novi Ligure i corridori non prenderanno la consueta strada per Ovada e il Passo del Turchino, ostruito da una frana, ma si dirigeranno verso Acqui Terme, da dove proseguiranno per Sassello.

Qui, il plotone scalerà il Colle del Giovo ed entrerà in Liguria da Albissola, dove la carovana incrocerà l’Aurelia, che accompagnerà la corsa fino al traguardo finale. A quel punto, mancheranno circa un centinaio di chilometri alla conclusione e il gruppo dovrà percorrerne ancora una sessantina pianeggianti fino ad Alassio, dove inizierà la serie dei tre Capi (Capo Mele, Capo Cervo e Capo Berta) assenti dal tracciato dello scorso anno; tre brevi asperità che inizieranno a farsi sentire nelle gambe dei corridori, già appesantite da molte ore di gara.

Si arriverà così a San Lorenzo al Mare e agli ultimi 30 chilometri per affrontare prima la salita della Cipressa (5,6 km al 4,1%), poi quella del Poggio (3,7 km al 3,7% di pendenza media con punte dell’8%), ultima possibilità per i non velocisti di evitare lo sprint di gruppo a Sanremo, sull’arrivo di Via Roma. Allo scollinamento, infatti, mancheranno solo 5450 metri al traguardo, divisi tra una ripida e tortuosa discesa di 3250 metri e un tratto pianeggiante finale di 2,2 chilometri. Un perfetto trampolino di lancio, per chi avrà ancora delle energie o per chi saprà sfruttare il momento giusto, per tentare di anticipare la volata finale.

Altimetria e Planimetria Milano-Sanremo 2021

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.